Informazioni sul progetto

Prefazione

Viviamo in un mondo digitalizzato. I compiti che prima svolgevamo su carta, oggi vengono effettuati su base digitale – ad esempio, contattare le autorità, svolgere la dichiarazione di redditi, usare sistemi di prenotazioni e di viaggio, fare shopping e altre mansioni. Le competenze digitali svolgono un ruolo fondamentale per capire e svolgere queste azioni, poichè la società sta diventando sempre più digitale, per questo motivo la Commissione Europea ha lanciato il quadro DigComp per i cittadini.

Gli utenti devono apprendere le competenze digitali, poiché queste non includono soltanto le conoscenze, ma anche esperienza, competenze, abilità e attitudini. Senza le competenze digitali le persone vengono escluse dalla società. L’acquisizione delle competenze digitali non richiede soltanto una motivazione esterna, ma è anche necessario che gli utenti ne percepiscano il coinvolgimento per diventare cittadini più indipendenti. In un ambiente dominato dalla tecnica e dal digitale, l’inclusione ha bisogno di persone in grado di utilizzare gli strumenti digitali e i mezzi per raggiungere i propri fini in modo ottimale e sicuro. Molti adulti, nonostante siano molto capaci e abili in altri contesti, hanno bisogno di supporto per acquisire competenza e padronanza nell’impiego degli strumenti digitali.